domenica 29 novembre 2015

Book Haul - Novembre

Salve lettori della blogosfera!
Oggi voglio proporvi un post un po' diverso da quelli che siamo solite pubblicare. Siccome questo mese (come, d'altronde, a Settembre e ad Ottobre) ho comprato un sacco di libri nuovi, voglio mostrarveli in questo post.



                  

Cominciamo subito alla grande! Il 7 Novembre, dopo aver visto sulla pagina IG @librimondadori che avrebbero fatto la seguente  offerta: due Oscar Mondadori con il 25% di sconto, mi sono fiondata in libreria. Dovevo assolutamente recuperare due libri di Zafòn che desideravo tantissimo e mancavano alla mia collezione, e sapendo che facevano parte dell'offerta, non ho potuto fare a meno di prenderli. Quindi i miei primi due acquisti di Novembre sono stati Marina e Il gioco dell'angelo (seguito dell'Ombra del vento).

ps: Purtroppo ho visto troppo tardi che la nuova edizione di questi due libri era in versione poket e che, quindi, non stanno troppo bene in libreria con l'Ombra del vento che invece è normale. Maledizione.




Come forse saprete (probabilmente solo se seguito il mio canale Youtube) sto lavorando per IBS e quando la mia responsabile mi ha detto che avremmo potuto usufruire dello sconto dipendenti per acquistare sul sito, ho dovuto appropriarmi dell'edizione illustrata da Jim Key di Harry Potter e la Pietra Filosofale. Libro che ogni Bookaddicted-Potterhead che si rispetti dovrebbe possedere, perchè è davvero una meraviglia. 





Ovviamente, non potevo "sprecare" il mio ordine IBS comprando solo un articolo, quindi, ho deciso di aggiungere un distopico YA davvero molto apprezzato e che desideravo leggere da moltissimo, (scusate il ritardo) ovvero: Regina Rossa di Victoria Aveyard (che in questa foto vedete posizionata vicino al mio cocker spaniel Mr Darcy che ha voluto -di sua spontanea volontà- farle da mascotte per la foto). So che tutti quelli che l'hanno letto sono innamorati dei personaggi e del mondo inventato dall'autrice, e poi, ho anche saputo che a Marzo (in USA) uscirà il secondo capitolo, quindi voilà eccolo nella mia libreria!




                         

Dunque dunque dunque... lo so che lavoro per IBS, ma si dal caso che su Amazon ci sia stato il BlackFriday, potevo non usufruirne? ASSOLUTAMENTE NO! Ed ecco cosa ho ricavato:

La trilogia del Drive In di Joe R. Lansdale consigliato da uno YT che amo tantissimo, parla di un Drive In in Texas che diventa un vero film Horror (se volete sapere più approfonditamente di che cosa parla fatemelo sapere, così vi farò presto una recensione)

Silver, la porta di Live di Kerstin Gier 
Il secondo capitolo della trilogia di Silver. Se seguite il blog sapete quanto io abbia amato la trilogia delle gemme così ho deciso di tuffarmi di nuovo su questa autrice e leggere anche la sua seconda trilogia.

La Diciassettesima, Diottesima e Diciannovesima luna di  Kami Garcia, Margaret Stohl, E. Caligiana
Se seguite il nostro account Instagram saprete che il mio ragazzo mi aveva regalato la Sedicesima Luna, e volendo iniziare a leggerla non potevo farlo senza possedere la saga completa (si, lo so, ho un problema) così il BlackFriday mi ha dato l'occasione per farlo. 


Infine la Safarà edizioni è stata così gentile da inviarmi una copia di Panic il nuovo libro di Lauren Oliver. Ho amato davvero molto ragazze che scompaiono e sono curiosissima di leggere Panic. Spero non deluda le mie aspettative molto alte.

Cosa ne dite del mio Bookhaul di Novembre? Avete letto qualcuno di questi libri? Mi sapete consigliare quale iniziare a leggere a Dicembre? 

giovedì 26 novembre 2015

Classici senza età: Il vecchio e il mare - Ernest Hemingway

Ciao a tutti!
Oggi vorrei parlarvi di un Classico senza età che, a parer mio, è davvero bellissimo: Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway.


IL VECCHIO E IL MARE
di Ernest Hemingway

CASA EDITRICE: Mondadori
PRIMA PUBBLICAZIONE: 1952
LA MIA EDIZIONE: 1987
PAGINE: 144
PREZZO DI COPERTINA: 12,00 €
EBOOK: 6,99 €
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
Il vecchio e il mare è una storia semplice e tragica, stupendamente narrata, che porta il segno del capolavoro. Un racconto a due personaggi: il pescatore Santiago che incarna la nobiltà e il coraggio del lottare umano, il gigantesco pescespada simbolo della fierezza e della libertà della natura. Una lotta sconvolgente nello scenario della Corrente del Golfo che dura tre giorni e si conclude con la vittoria di Santiago:egli uccide l'animale riuscendo ad attraccarlo alla barca; ma nello stesso tempo, è sconfitto perché i pescecani divoreranno la preda nonostante una disperata difesa. Un epilogo emblematico in cui riecheggiano antiche risonanze, il perpetuarsi della condizione del vincitore sconfitto: per l'uomo, ciò che conta è lo sforzo di affrontare il destino, e soltanto nella misura di questo sforzo egli può raggiungere la vittoria nella sconfitta."Nessun vero artista - notò Berenson a proposito del Vecchio e il Mare - scrive simboli o allegorie - e Hemingway è un vero artista - ma ogni vera arte emana simboli e allegorie. Così avviene per questo breve ma non piccolo capolavoro".


mercoledì 25 novembre 2015

News dalla libreria: Panic - Lauren Oliver

Buon giorno lettori e lettrici!
Dopo lo straordinario successo di Ragazze che scompaiono torna l'amatissima scrittrice Lauren Oliver con un altro meraviglioso romanzo che sarà disponibile nelle librerie da domani e che oggi vogliamo presentarvi:






PANIC
di Lauren Oliver

CASA EDITRICE: Safarà editore
GENERE: YA
PAGINE: 135
EBOOK: 3,49 €


SINOSSI
È arrivata una nuova estate a Carp, una cittadina senza futuro immersa nel cuore grigio di un’America sonnolenta. Ma con la fine della scuola arriva anche Panic, la competizione segreta a cui partecipano i diplomati al liceo cittadino, e come ogni anno è pronta a dissipare il torpore e scatenare i conflitti più violenti, le alleanze più inaspettate, i sentimenti più profondi. 
Heather, Dodge, Nat e Bishop: un gruppo di amici, una serie di prove da superare. Paura e coraggio, lealtà e tradimento, il miraggio di un primo amore, un biglietto per il futuro; la posta in gioco è altissima, e così anche il rischio.


Sei pronto a giocare?


L'AUTRICE

Lauren Oliver è l’autrice del romanzo E finalmente ti dirò addio e della trilogia Delirium: Delirium, Chaos e Requiem, romanzi tradotti in più di trenta lingue e divenuti bestseller internazionali del New York Times.
Il suo ultimo libro, Ragazze che Scompaiono (Safarà Editore 2015), è stato uno dei libri più attesi della stagione. Dal romanzoPanic verrà prodotto un film dagli Universal Studios.

Comincio col dire che questo romanzo è geniale.
Ha un ritmo veloce e, anche quando rallenta,
la trama vi terrà col fiato sospeso.
In questo romanzo per giovani adulti l’unica cosa
da temere è la paura stessa.
La Oliver porta dei concetti e una posta in gioco
molto alti nella classica provincia americana,
e il risultato è tanto scomodo quanto elettrizzante


COSA NE PENSANO LE CURLY HAIRED READERS?
Ragazze, se seguite almeno un po' il nostro blog sapete quanto abbiamo amato Ragazze che scompaiono. La Oliver è capace di tenerti incollata dalla prima all'ultima pagina trascinandoti dentro i misteri della psiche umana. Che dire d'altro? Mi aspetto davvero tantissimo anche da Panic, spero che non mi deluda!



martedì 24 novembre 2015

The Vampire Prophecy - Erica Cypher

Buonasera a tutti, carissimi lettori
Avete iniziato bene la settimana? Noi siamo già sotto a studiare per gli esami che dovremo sostenere nella sessione invernale, ma nelle brevi pause tra una materia e l’altra non facciamo altro che leggere. La recensione di oggi parla di The Vampire Prophecy, il libro di esordio di Erica Cypher.



THE VAMPIRE PROPHECY
di Erica Cypher

CASA EDITRICE: Self publishing
GENERE: Fantasy-Vampiresco
PAGINE: 135
EBOOK: 3,49 €
LINK PER L'ACQUISTOQui


SINOSSI
Kara Bennett è una fragile ragazza che fin da bambina si troverà a lottare contro la morte. Lei vive ad Anchorage, Alaska. Una meravigliosa città popolata da misteriose creature e teatro di avvenimenti fuori dall'ordinario. Al suo diciottesimo compleanno, Kara è totalmente inconsapevole dell'avvenuto inizio del suo incredibile destino, che la porterà ad affrontare numerevoli pericoli e scelte dolorose. E sarà lo stesso destino che la condurrà tra le braccia di Bastian, un ragazzo affascinante e dall'aspetto angelico, ma che dietro ai suoi occhi si celava tutt'altro che un angelo. I due s'innamorarono presto, perdendosi nell'amore che provavano l'uno per l'altra. Ma l'incanto ebbe presto fine interrotto dallo stesso destino che li aveva fatti incontrare. Il loro amore gli darà la forza di lottare e di sperare in quel lieto fine, senza mai fine che ardentemente desiderano.


domenica 22 novembre 2015

News dalla Libreria: India - Complice il silenzio di Luca Buonaguidi

Buongiorno, lettori, e buona domenica!
Qui a Milano il freddo inizia proprio a farsi sentire, ma a noi non piace stare sempre nel solito posto e, quindi, anche solo attraverso i libri, viaggiamo e andiamo in altre città o in altri continenti. Oggi abbiamo deciso di volare in Asia - e più precisamente in India - per parlarvi del libro di un autore emergente, Luca Buonaguidi.



INDIA - Complice il silenzio
di Luca Buonaguidi

CASA EDITRICE: Italic Pequod
PAGINE: 64
PREZZO DI COPERTINA: 10,00 €
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
India – Complice il silenzio è la testimonianza di un’esperienza, come la chiamava Moravia, “l’esperienza dell’India”. Come ogni libro di poesia, ma qui più che nei miei volumi che lo hanno preceduto, questo libro è una testimonianza spirituale e così mi è caro introdurvelo brevemente. Quello che leggerete nelle pagine che seguono è un diario di viaggio in versi, un viaggio di cinque mesi che ho compiuto da solo e via terra nel 2013 attraverso Sri Lanka, India, Bhutan, Nepal, Tibet e Kashmir. Una proposta di incontro tra la letteratura di viaggio e la poesia, in cui i versi si offrono al servizio della geografia dell'India e dell'anima e viaggiano con me, attraverso me e attraverso il subcontinente indiano. Nicolas Bouvier ha scritto: “Se non si lascia al viaggio il diritto di distruggerci un po’ tanto vale restare a casa”. È così che questa esperienza ha profondamente rinnovato la mia persona e non secondariamente la mia poetica: il sottotitolo - Complice il silenzio – allude a una voce poetica fievole, dimessa e impermanente come l'India che osserva, immersa nel fascino eterno di culture abitate dal primordiale, cui ho posto il mio verso a cassa di consonanza di senso e, appunto, silenzio: ora un silenzio affine a ciò che San Giovanni della Croce descrive come “distacco interno da tutte le cose”, ora un risveglio “da questo sogno di separatezza” cui alludono le Upani ṣad. Al culmine della mia esperienza dell’India scrissi: “Mi sento a casa/ e mi sento appena/ trovo pace in quest’assenza”. Oggi spero invero che questa mia voce minore vi giunga, costituisca presenza, non di me stesso ma di un invito indefinito a voi rivolto, perché queste poesie hanno voluto essere così: hanno preferito servire di più che essere più belle, hanno preferito essere strumento più che agente. All'interno dell'opera alcune fotografie del viaggio concorrono nel restituire "un'idea dell'India", chiude infine il volume una preziosa lettera di Giulia Niccolai sul libro e sull'esperienza dell'India e della poesia.



L'AUTORE
Luca Buonaguidi (Pistoia, 1987) ha pubblicato in poesia I giorni del vino e delle rose (2010, Fermenti), Ho parlato alle parole (2014, Oèdipus), INDIA – complice il silenzio (2015, Italic Pequod), diario di un viaggio in solitaria e via terra di sei mesi tra Sri Lanka, India, Bhutan, Nepal e Tibet. Ha curato e scritto l’edizione di Franti. Perché era lì – Antistorie da una band non classificata (2015, Nautilus Autoproduzioni), romanzo collettivo che scritto insieme al collettivo Cani Bastardi intorno a Franti, una delle più influenti band italiane degli anni ’80. In prosa ha pubblicato un racconto ne La sagra è vicina (2013, Beltempo). In musica ha partecipato al disco Approdi. Avanguardie musicali a Napoli (KonSequenz, 2015) curato da Girolamo De Simone con la collaborazione di tredici compositori (Max Fuschetto, Vito Ranucci, Enrico Iannacone…). Suoi testi o commenti ad essi si leggono su varie riviste di letteratura, viaggi e poesia (Poesia, Poetarum Silva, L’Estroverso e tante altre) e i suoi scritti sono stati tradotto in inglese (un racconto per Condo) e per Internation Rilke Society (una poesia sullo yearbook 2015). Raccoglie le sue scritture eterogenee sul suo blog anarco-autistico http://www.carusopascoski.com e scrive/ha scritto reportage, opinioni e approfondimenti di cultura e società nelle sue varie forme per decine di riviste (Impatto Sonoro, CineFatti, MeMeCult e tante altre) e altre. I suoi reading vengono ospitati in tutta Italia da librerie, gallerie e club e all’interno di festival nazionali (Fortissimo! 2014), sono/sono stati sonorizzati/accompagnati da musicisti come Elias Nardi, Marie e le Rose, Davide Tosches, Trucupas, Jacopo Salvatori, Chris Yan, Collective Nimel, Gianni De Angelis. È autore dello spettacolo INDIA – complice il silenzio, spettacolo multimediale che evoca l’esperienza dell’India dal suo omonimo libro con la sonorizzazione electro-ambient di Chris e la partecipazione di Miro Sassolini, Monica Matticoli, Lalli, Stefano Giaccone, Stefano Testa, Girolamo De Simone, Davide Tosches, Marco Bianchini, Marco Tangocci come voci recitanti. È autore del testo di una canzone nel prossimo disco dei Maisie, tra le più importanti band underground italiane, e degli Skom, e collabora come paroliere con altre band tra cui l’Elias Nardi Group (Elias Nardi, Daniele Di Bonaventura, Nazanin Piri, Carlo La Manna, Didier Francois) per cui ha scritto un brano pubblicato nel libretto dell’album Flowers Of Fragility. In corso d’opera si segnalano in particolare un saggio di psicologia del linguaggio poetico dal titolo Poesia e Psiche – L’enigma, la storia e l’incontro del mondo poetico con la psicologia che annovera vari interventi esterni d’autore ed altre già non più eventuali ma necessariamente futuribili. Ha ideato e organizzato con la comunità di base delle Piagge Altrofest nella periferia di Firenze, un festival completamente gratuito di economia alternativa, consumo critico, creatività e cultura di due giorni per due anni con ospiti come Franco Loi, Bobo Rondelli, Don Andrea Gallo, Maurizio Maggiani e tanti tanti altri, una festa, ma soprattutto un sogno diventato realtà. Laureato in Psicologia Clinica, già tutor per studenti disabili e operatore presso una comunità terapeutica, conduce seminari esperienziali sul carattere antropologico, espressivo e terapeutico della poesia e progetti di scrittura creativa con utenza caratterizzata da disabilità cognitiva e motoria. Vive oggi in un paese di una decina di anime sull’Appennino tosco-emiliano per riscoprire l’importanza di essere piccoli.



ESTRATTi
In questa pioggia
senza macchia
trovo la mia sete.
Sono un albero da frutto
e ignoro il nome
del giardino che mi cinge.
Nel cammino
sboccio in fiore:
tu mi hai colto
sono nel tuo palmo
e altrove.

Nuwara Eliya
14/02/2013


Chiaro di luna
piccole barche
scivolano nel fraterno mare,
lo salutano nella risacca.
Qui si erode il nome
che il giorno dà alle cose.
Resto seduto
su un groviglio di reti
preparato per il mattino
e penso a come le notti
ripieghino a Occidente
dove il giorno
apre un nuovo fronte
e attende di cadere
senza palpabile Oriente.

Mamallapuram
28/02/2013



COSA NE PENSANO LE CURLY HAIRED READERS?
Vogliamo ringraziare Luca per averci dato al possibilità di segnalare un genere diverso da quello che trattiamo di solito: la poesia. Spesso quest'ultima è sottovalutata, spesso le persone pensano che la poesia non serva a nulla, ma la verità è che in essa c'è vita, c'è emozione, ci sono i sentimenti dell'autore, ci sono le sue esperienze; è esattamente questo quello che troverete in India - Complice il silenzio ed è esattamente questo il motivo per cui tutti noi dovremmo affrettarci a leggerlo.



sabato 21 novembre 2015

Magisterium, il guanto di rame - Holly Black & Cassandra Clare

Buongiorno lettori!
Ieri finalmente sono andata a vedere Mockingjay pt.2 al cinema anche se devo ammettere non è stato come mi aspettavo. Anzi, per essere proprio onesta non mi è piaciuto affatto! Non parlo della storia che già conoscevo e amavo, ma delle scelte che la regia ha fatto per renderla cinematografica. Il film non mi è proprio piaciuto e, a mio parere, non regge il confronto con i primi due.
Veniamo però al vero argomento di questo post, ovvero, la recensione di: Magisterium, il guanto di rame.


MAGISTERIUM, il guanto di rame
di Holly Black & Cassandra Clare

CASA EDITRICE: Mondadori
PAGINE: 270
PREZZO DI COPERTINA: 17,00 €
LINK PER L'ACQUISTO: QUI


SINOSSI
Callum Hunt ha tredici anni, frequenta il secondo anno del Magisterium e dovrebbe essere morto. Perché prima di essere uccisa, sua madre ha lasciato una scritta incisa nel ghiaccio: UCCIDETE IL BAMBINO.
Ma questo non è il peggiore dei suoi segreti. Callum sa di avere dentro di sé l'anima del Nemico, che si è impadronito di lui dopo il Massacro Gelido. E sospetta che suo padre voglia rubare l'Alkahest, il guanto di rame, unico oggetto magico in grado di salvare il mondo dalla malvagità assoluta.
Quando decide di partire in cerca del padre, però, scopre di non essere solo. Con lui ci sono i suoi migliori amici: Aaron, timido e generoso, che ha appena scoperto di essere il Makar e possiede la potente magia del vuoto, Tamara, intelligente e piena di risorse, e Subbuglio, il giovane lupo del caos che non lo abbandona mai.
Callum sa di non avere scelta. Se necessario, dovrà sacrificarsi.
Uno di voi fallirà.
Uno di voi morirà.
E uno di voi è già morto.
Callum sapeva qual era dei tre.


venerdì 20 novembre 2015

Le cronache di Teseo - Abraham Tiberius Wayne

Buongiorno, amanti dei libri!
Finalmente è venerdì e oggi sono qui per recensirvi un libro che parla di mitologia, riproposta in chiave fantasy. Di cosa sto parlando? Di Le cronache di Teseo di Abraham Tiberius Wayne.



LE CRONACHE DI TESEO
di Abraham Tiberius Wayne

CASA EDITRICE: Les Flaneurs Edizioni
PAGINE: 91
EBOOK: 2,99 €
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
Le Cronache di Teseo è una serie di sei racconti brevi che descrivono il mitologico viaggio dell’eroe greco da Trezene ad Atene e il celeberrimo episodio che vede il figlio di Etra confrontarsi con il minotauro, il tutto riproposto in chiave fantasy. Elementi tipici e atipici del genere quali incantesimi, evocazioni, pozioni, creature fantastiche della mitologia greca, ebraica e del folklore italiano non alterano i connotati della struttura del mito greco: gli Dei, i loro capricci e i giochi di potere conservano sempre un ruolo predominante e il Fato continua a essere un’entità cui è inutile sottrarsi. Tuttavia, contrariamente al canonico eroe greco, il protagonista presentato in questa raccolta ha necessità di maturare come uomo e come guerriero per ogni fatica superata ed è questo il suo più grande punto di forza, nonché ciò che gli permette di valicare i limiti del tempo e dello spazio e di giungere fino al lettore del nostro secolo per toccarlo nel profondo.



giovedì 19 novembre 2015

News dalla Libreria: Trusting Darkness di Eva Fairwald

Ciao a tutti, cari lettori!
In questo uggioso pomeriggio milanese vi voglio proporre un libro già pubblicato in inglese e che presto uscirà anche qui da noi: si tratta di Trusting Darkness di Eva Fairwald.




TRUSTING DARKNESS
di Eva Fairwald

GENERE: mix sci-fi, fantasy, distopico
PAGINE: 311
USCITA IN ITALIANO: dicembre 2015
EBOOK (INGLESE): 3,40 $ (Gratis per Kindle Unlimited)
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
Il Capitano Ella Dorsh è forte, ben addestrata e… spacciata. È piuttosto sicura che il nemico stia conducendo il gioco e che la guerra raggiungerà la superficie molto presto, ma gli umani non sono ancora pronti.
Il Regno di Sotto è impoverito e la sua popolazione di elfi oscuri vuole conquistare il mondo e dominarlo. Ella e le altre “Divisioni Rinati” sono l’unica vera possibilità per combattere il nemico ad armi pari: elfi contro elfi per risparmiare preziose vite umane. Tuttavia, nulla è così semplice come sembra e l’oscurità nasconde molti imprevisti.
La storia si svolge nel nostro mondo in un vicino futuro. Ci sono atmosfere dark, sci-fi e distopiche, con una protagonista femminile che non ha nulla da invidiare a qualunque altro soldato maschio!
Il romanzo parla di soldati elfici coinvolti in qualcosa di troppo grande da evitare e di segreti pericolosi che cambieranno la vita e la storia sulla Terra per sempre.



ESTRATTO
«La vita è il punto di partenza. La morte è una conseguenza.» disse lei, dando un’occhiata alla macchia di sangue sulla propria spalla «L’importanza della vittima secondo la tua percezione stabilisce il livello di gratificazione. Più alto è il rischio e più forte è l’emozione. È nella forza che guida l’azione, nel potere di essere al comando e nel cogliere l’occasione quando è matura: il buono, il cattivo e tutto ciò che vi è in mezzo.» Ella lo fissò negli occhi facendosi scivolare la mano lungo la cintura e afferrando un coltellino sottile «Puoi uccidere rapidamente o lentamente, puoi essere ferito nel processo; dipende da te, dalle tue capacità e da quella catena di singoli momenti.» le sue dita si mossero lungo il braccio di Kiro occultando la lama «Ogni istante è cruciale e tutti conducono l’uno all’altro senza una via di ritorno; nessun ripensamento, nessuna uscita di emergenza. Puoi lasciarti influenzare, permettere che ti renda debole, oppure puoi scegliere di dominarlo e di prendere il meglio dall’esperienza.» Ella puntò il pugnale alla gola di Kiro e lui vacillò sentendo la lama «Il rispetto proviene da un certo grado di apprezzamento. Tu non hai alcun rispetto, se disdegni ciò che fai.» Ella ritirò il coltello così veloce che, quando Kiro le agguantò la mano, era già sparito «Sei tu quello che trasforma la morte in un mero esercizio, non io.»



COSA NE PENSANO LE CURLY HAIRED READERS?
Io amo tutto ciò che riguarda le creature fantastiche, se così possono essere chiamate, e, quindi, non posso non essere attratta da questo libro. Questo è un romanzo dalle tinte distopiche e sci-fi, fra armi laser, azione e il ricordo di un mondo antico che vuole disperatamente rinascere: chiunque sia interessato al genere, non può e non deve assolutamente lasciarselo scappare!



COVER REVEAL
Eva, gentilissima, ci ha anche dato la possibilità di mostrarvi la copertina del suo prossimo racconto, Immortals, che contiene una scena chiave del passato degli elfi. Eccola a voi!



lunedì 9 novembre 2015

News dalla Libreria: Una fresca brezza di Bonny B.

Buon lunedì, carissimi lettori!
Oggi, proprio per iniziare bene questa settimana, vi proponiamo una new entry tra le nostre News dalla libreria!




UNA FRESCA BREZZA
di Bonny B.

CASA EDITRICE: Self-published
genere: New adult
PAGINE: 227
ebook: 0,99 €
data di uscita: 23 settembre 2015

SINOSSI
Sofia ha solo ventun anni, ma è diventata donna troppo in fretta. Dopo la morte improvvisa dei genitori si è presa cura del fratello Fabio. Il loro legame è intenso e il sentimento che li unisce va oltre il semplice amore fraterno. Il dolore li ha cambiati e andare avanti non è semplice. Sofia lo sa molto bene; ma per amore di Fabio, alla vigilia della partenza per una vacanza a Sorrento, si lascerà strappare una promessa: mettere in pausa il passato, fidanzato storico compreso, fino al loro rientro. Riuscirà la ragazza a mantenere la parola data?



estratto
Desiderare qualcosa che non si può avere porta sempre a un'insopportabile sofferenza. La mia mente vola al giorno in cui è uscito il nuovo album degli U2, dopo la morte di mio padre: è stata una delle esperienze più devastanti della mia vita. Anche più doloroso del momento in cui mi hanno comunicato che la mia famiglia si era dimezzata per sempre poiché, allora, la loro presenza era ancora concreta, il futuro ancora lontano e il passato così pieno della loro essenza. Il giorno in cui ho acquistato l'album Songs of Innocence, avrei dovuto essere con mio padre, come ogni volta, invece ero sola. E lo ero anche quando ho inserito il CD nel lettore e ho ascoltato attentamente ogni singola canzone. Sempre sola ho eletto Every Breaking Wave come la nostra preferita. Solitaria, era la mia voce che si infrangeva disperata contro le pareti, sempre più strette, della mia camera da letto mentre ne canticchiavo le parole per memorizzarle. E, infine, ero da sola quando ho realizzato che, per quanto lo desiderassi, non avrei mai udito la voce di mio padre che intonava, stonando, le note di quella canzone. Potevo ancora sentirlo cantare Sunday Bloody Sunday, la sua preferita. L'avevo ascoltato così tante volte che la sua voce mi risuonava in testa senza alcuno sforzo, ma non mi avrebbe mai cantato Every Breaking Wave. Mi sentivo depredata di un ricordo, e dopo quello, ce ne sarebbero stati molti altri a venire. Mi ritrovo a osservare Manolo: sta chiacchierando con sua sorella, rilassato. Il ciuffo di capelli troppo lungo che gli copre gli occhi. Sento l'impulso di infilarci le mani per scostarlo. Sarebbe semplice, così vicino, così concreto. Penso a Michael. Così distante, incorporeo.



l'autrice dice di sé
Mi chiamo Bonny (Silvia in realtà, il soprannome arriva dal cognome), amo la lettura e tutto ciò che la riguarda: le discussioni finali, i disaccordi, l'amore per questo o quel personaggio... Sono assolutamente pro-digitale e ho un rapporto ossessivo con il mio kindle. Ovviamente questo non mi impedisce di andare in libreria più volte al mese per un acquisto rigenerante (non si esce da una libreria senza il sorriso). Cerco di leggere un po' di tutto, compreso almeno un classico all'anno, ma datemi una storia d'amore e mi renderete felice. Prediligo in particolare: young adult, new adult, erotici e paranormal romance. Sono un'appassionata di film, rigorosamente al cinema, e serie televisive: le mie preferite? One Tree Hill e Buffy... Non chiedetemi di scegliere, tra un mese sicuramente ve ne menzionerò altre due!  Ogni tanto mi lascio “nerdizzare” da alcuni supereroi come Thor e Loki, oppure Arrow, soprattutto quando è Stephen Amell a vestirne i panni. La passione per la scrittura è sempre stata sepolta dentro di me, ma non ho mai forzato la mano perché sapevo che prima o poi, in un giorno qualunque, sarebbe uscita e a quel punto non avrei più potuto far altro che assecondarla. 



cosa ne pensano le curly haired readers?
La protagonista di questo romanzo ci sembra molto forte e molto determinata a raggiungere i suoi obiettivi: due caratteristiche che noi apprezziamo sempre in un libro, soprattutto se appartengono a un personaggio femminile. Una fresca brezza, secondo noi, potrebbe davvero essere una grande rivelazione, quindi... cosa aspettate a dargli un'occhiata?

sabato 7 novembre 2015

Magisterium, l'anno di ferro - Holly Black & Cassandra Clare

Bentornati su The Curly Haired Readers lettori!
Oggi, con questa recensione voglio riportarvi fra le mura di una scuola di magia, ma no, non sto parlando di Hogwarts, bensì del Magisterium!

MAGISTERIUM
di Holly Black & Cassandra Clare

CASA EDITRICE: Mondadori
PAGINE: 319
PREZZO DI COPERTINA: 17,00 €
LINK PER L'ACQUISTO: QUI

SINOSSI
Quando raggiunge la grotta in cima al ghiacciaio, Alastair capisce subito che il Nemico l'ha preceduto. Sua moglie Sarah è stata uccisa, come gli altri maghi lì rifugiati. Solo il debole vagito di un neonato lo rincuora: suo figlio Callum, seminascosto accanto al cadavere della madre, è ancora vivo. Ma quando Alastair lo prende fra le braccia, le terribili parole incise nel ghiaccio da Sarah prima di morire lo fanno inorridire... Dodici anni dopo, quando Call viene ammesso al Magisterium, la prestigiosa accademia riservata ai ragazzi dotati di talento magico, suo padre è contrario: sin dalla più tenera età ha insegnato al figlio a diffidare della magia. E ora Rufus, il magister più anziano della scuola, lo ha ammesso all'Anno di Ferro, il primo del Magisterium. Call non può sottrarsi al suo destino. La magia scorre, in certe famiglie. Ma sul destino di Call incombe fin dalla nascita l'artiglio del Nemico.


venerdì 6 novembre 2015

La custode del miele e delle api - Cristina Caboni

Buon pomeriggio, lettori!
Finalmente è venerdì e oggi voglio proporvi la recensione di un romanzo che ci ha inviato la Garzanti: La custode del miele e delle api di Cristina Caboni. Voi lo avete letto?


LA CUSTODE DEL MIELE E DELLE API 
di Cristina Caboni

CASA EDITRICE: Garzanti
PAGINE: 360
PREZZO DI COPERTINA: 26,40
LINK PER L'ACQUISTO: Qui
Booktrailer: Qui

SINOSSI
Angelica non è mai riuscita a mettere radici. Non ha mai voluto legarsi a niente e nessuno, sempre pronta a fuggire da tutto per paura. C’è un unico posto dove si sente a casa, ed è tra le sue api. Avvolta dal quieto vibrare delle loro ali e dal profumo intenso del miele che cola dalle arnie, Angelica sa di essere protetta e amata. È un’apicoltrice itinerante e il miele è la sola voce con cui riesce a far parlare le sue emozioni. Perché il miele di lavanda può calmare un animo in tempesta e quello di acacia può far ritrovare il sorriso. E Angeli­ca sa sempre trovare quello giusto per tutti, è il suo dono speciale. A insegnarglielo è stata Margherita, la donna che le ha fatto da madre durante l’infanzia, quando viveva su un’iso­la spazzata dal vento al largo della Sardegna. Dopo essere stata portata via da lì, Angelica ha chiuso il suo cuore e non è più riuscita a fermarsi a lungo in nessun luogo.
Ma adesso il destino ha deciso di darle un’al­tra possibilità. C’è un’eredità che l’aspetta là dove tutto è cominciato, su quell’isola dove è stata felice. C’è una casa che sorge fra le rose più profumate, un albero che nasconde un segreto prezioso e un compito da portare a termine. E c’è solo una persona che può aiutarla: Nicola. Un uomo misterioso, ma che conosce tutte le paure che si rifugiano nei grandi occhi di Angelica. Solo lui può curare le sue ferite, darle il coraggio e, finalmente, farle ritrovare la sua vera casa. L’unico posto dove il cuore può essere davvero libero.



mercoledì 4 novembre 2015

Bombyx. L'affascinante storia di un baco da seta - Annamaria Fogliaro

Ciao a tutti!
Oggi pomeriggio voglio parlarvi di un libro per bambini, di una storia di amicizia e libertà; voglio parlarvi del romanzo di esordio di Annamaria Fogliaro, Bombyx. L'affascinante storia di un baco da seta.


BOMBYX. L'AFFASCINANTE STORIA DI UN BACO DA SETA 
di Annamaria Fogliaro

CASA EDITRICE: La Rondine Edizioni
PAGINE: 220
PREZZO DI COPERTINA: 10 €

SINOSSI
Adalgise ha da sempre un sogno nel cassetto: diventare una scrittrice. Ispirata dall'antico mestiere del nonno e dalla sericoltura, decide di scrivere il suo primo racconto per ragazzi. Le vicende della giovane e dei suoi compagni di scuola si intrecciano alle avventure fantastiche di Loris, Rubens e Carlo che incontreranno Bombyx, lepidottero buffo e divertente che lotta con la sua famiglia per la sopravvivenza. I nostri amici vi condurranno alla scoperta del mondo animale, tra episodi divertenti e commoventi, toccando temi sensibili e molto attuali, legati al mondo dell'infanzia e dell'adolescenza. Riusciranno così a trasportarvi in una storia ricca di sentimento e umanità, in cui spicca l'importanza dell'amicizia e della solidarietà.





lunedì 2 novembre 2015

Failure to Queen - Irene Colabianchi

Buona sera, amanti dei libri!
Avete passato bene il week-end? Io proprio oggi pomeriggio ho terminato di leggere Failure to Queen, il libro di esordio della dolcissima Irene Colabianchi. Pronti per scoprire cosa ne penso?


FAILURE TO QUEEN
di Irene Colabianchi

CASA EDITRICE: Self publishing
PAGINE: 359
EBOOK: 2,99
LINK PER L'ACQUISTO: Qui

SINOSSI
Crystal Young ha sedici anni e vive con il padre in una cittadina del Vermont, sulle rive di un lago. Vive una vita ordinaria, tra amici e scuola. Finirà per dover affrontare diverse insidie, quando in città arriva Elliott Davis e i suoi amici. Sono ragazzi scontrosi, misteriosi ed estremamente affascinanti. 
Crystal dovrà andare alla ricerca di spiegazioni per scoprire cosa sta succedendo e perché d'improvviso avvengono fatti inspiegabili: il padre rischia di morire diverse volte e qualcuno sembra proprio avercela con lui e la figlia, gli stessi Davis sono strani e lei si ritrova ad avere a che fare con l'arrogante Elliott. Sono entrambi presi l'uno dall'altra senza neanche rendersene conto, ma, come dice il detto, niente è come sembra e quando Crystal avrà la risposta a tutte queste stranezze, dovrà fare delle scelte e imparare a conoscere il mondo della Scacchiera Nera, dove i componenti del gioco degli scacchi sono creature dall'aspetto umano e l'anima d' ombra, che fanno riferimento all'Uomo Nero.  
La Scacchiera Nera svelerà i suoi segreti... Sarete pronti ad incontrare l’Uomo Nero?



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...