sabato 11 giugno 2016

Lemony Snicket's Booktag

Buongiorno Readers!
Finalmente ho un attimo per rispondere al Lemony Snicket's Booktag per il quale sono stata taggata (ancora a Maggio) da Frankie di The Books Catcher che è anche la creatrice del tag!


1. Un infausto inizio: Un libro che ti ha lasciato con l'amaro in bocca
A questa domanda risponderei con la serie di The Selection di Keira Cass, dalla quale mi aspettavo davvero molto ma che ha deluso ampiamente le mie aspettative.




2. La stanza delle serpi: Un libro che ti ha appassionato
La moglie del califfo di Renèe Ahdieh. Dopo aver letto questo libro ho desiderato di lanciarmi su altre letture ambientate in medio oriente.




3. La funesta finestra: Un libro che hai divorato

Nonostante le sue 600 pagine risponderei Illuminae di Amie Kauffman e Jay Kristoff, l'ho letto in poco più di una settimana nonostante stessi anche studiando per gli esami. Ogni secondo libero ne approfittavo per leggere qualche pagina di questa meraviglia.




4. La sinistra segheria: Un libro che ti ha ipnotizzato

S - La nave di Teseo di JJ Abrams (ti amo) e Doug Dorst. Libro inimitabile. Unico nel suo genere.



5. L'atroce accademia: La tua trilogia preferita

Come non rispondere a questa domanda se non con La trilogia delle gemme di Kerstin Gier, la mia trilogia preferita in assoluto, che ha saputo tenermi attaccata alle pagine come pochi altri libri hanno fatto.


6. L'ascensore ansiogeno: Un libro che ti ha lasciato perplesso
Regina Rossa di Victoria Aveyard. Non so ancora se mi sia piaciuto fino infondo o no. Inizialmente lo trovavo una ripetizione di tanti schemi già visti in molto fantasy/distopici YA. Però ho comunque voglia di sapere come continua la storia, il che significa che, forse, non mi è dispiaciuto così tanto.


7. Il vile villaggio: Un libro che avevi giudicato male

La saga di Shadowhunters che fino ad un paio di anni fa mi rifiutavo di leggere. Adesso ne sono innamorata.


8. L'ostile ospedale: Un libro che ti ha angosciato
Direi decisamente La psichiatra di Wulf Dorn che, sebbene stia leggendo ancora adesso, mi sta inquietando come pochi libri hanno fatto.



9. Il carosello carnivoro: Un libro che ti ha colpito dalla copertina
Ce ne sono davvero tanti. Uno degli ultimi è Dreamology di Lucy Keating, che comprerò al più presto perchè ha una copertina davvero stupenda. Pink rulezzzz




10. La scivolosa scarpata: Un libro che volevi da tempo e che finalmente è nella tua libreria
Direi l'edizione illustrata di Harry Potter e la pietra filosofale. Capolavoro.



11. L'atro antro: Un libro in cui hai temuto la sorte di un personaggio
Ci ho pensato un po' e per questa domanda risponderei Half Wild di Sally Green. Non potendovi fare spoiler però non posso dirvi di quale personaggio in particolare io stia parlando.



12. Il penultimo pericolo: Un libro in cui c'è uno scambio di identità
Come non citarvi Ragazze che scompaiono di Lauren Oliver? Dove niente è ciò che sembra.



13. La fine: Una saga che ti è dispiaciuto terminare
Due saghe mi hanno lasciato davvero un vuoto dentro quando le ho terminate: Harry Potter e La trilogia delle gemme. 


Vi ricordo di citare sempre il blog che ha creato il Booktag (The BooksCatcher) e chiunque vi abbia nominati.


Nomino la dolce Clarissa di Words of Books e Martina di All my bedside books & coo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...